Il Living genitori è stato pensato e voluto dall’associazione per colmare forti esigenze.

La prima è senza dubbio quella di offrire uno spazio dove poter conoscere e parlare con altri genitori. 

La condivisione è molto importante e riesce a creare legami di reciproco sostegno fondamentali, amicizie durature che permarranno nel tempo . Questo momento deve essere conviviale, lontano dalla tecnologia. Il progetto infatti prevede la realizzazione di uno spazio simile al salotto di una casa, con arredi progettati per residenze , lontano dalle tipologie e dai linguaggi grafici degli ospedali.

Un tavolo tondo per conversare, delle sedute comode con materiali innovativi  e, infine, una libreria che ricorda l’albero della vita su cui sono state messe foto prese da un progetto nato in cooperazione con il fotografo Alessandro Cervetti: i  bimbi prematuri come erano e come sono oggi. I seme della speranza e della forza.

Una lavagna con testimonianze di chi, da questo reparto, già ci è passato e con gli eventi dell’associazione. 

Uno spazio di crescita studiato e fortemente voluto daIntensivamente Insieme che ha avuto anche il sostegno di genitori che lo hanno disegnato e realizzato pezzo per pezzo in collaborazione con il personale ospedaliero, con aziende che hanno devoluto parte del materiale e con l’aiuto di Davide, genitore straordinario.

Iscriviti alla Newsletters

e riceverai dei buoni sconto per te e il tuo bimbo


Autorizzo il trattamento dei dati personali