Covid-19: i nostri ringraziamenti

È passato un anno da quando tutto è iniziato…da quando gli ospedali si sono trovati a gestire la pandemia da Sars Covid-19 totalmente impreparati e sforniti del necessario per affrontare adeguatamente una situazione così grave. Servivano attrezzature e strutture sufficienti per tutti, sia per la cura dei pazienti sia per la protezione degli operatori sanitari.

È passato un anno dall’inizio della folle e disperata corsa al reperimento e all’acquisto dei materiali da parte di ospedali, rsa e cliniche.

Noi come Associazione abbiamo partecipato a quella corsa. Senza mai interrompere la nostra attività a sostegno delle famiglie della TIN abbiamo preso una decisione importante: utilizzare la raccolta fondi a favore dell’emergenza. Il nostro obiettivo è diventato senza esitazioni sostenere il nostro ospedale e il territorio in questa folle e complessa corsa.

Siamo orgogliosi di averlo fatto: con tutto l’impegno possibile abbiamo cercato, abbiamo creato eventi e iniziative, abbiamo raccolto fondi con l’aiuto anche di altre realtà solidali e di tanti sostenitori privati e abbiamo donato. La consueta forza e l’etica dell’Associazione insieme allo spirito di solidarietà di altri enti locali hanno spinto tutti noi a unirci spontaneamente alla causa, tutti insieme, sostenuti da quell’energia che nasceva dalla paura, dal vedere quanto avevamo davanti agli occhi e dal constatare quanta fatica TUTTI facessero senza tregua.

Il nostro ringraziamento va a tutti coloro che in qualsiasi modo hanno voluto dare il loro contributo.

Un grazie particolare a Alberto Casati, Alvaro Bugatti e Federico Fabiano che con il loro operato hanno reso possibile tutto questo.

Iscriviti alla Newsletters

e riceverai un buono sconto per te e il tuo bimbo


Autorizzo il trattamento dei dati personali